Le Rime extravaganti

Secondo l’edizione curata da D. De Robertis, le Rime extravaganti attribuibili a Dante sono 73, databili tra il 1282-3 e il 1307. Carattere comune è lo sperimentalismo tematico, metrico, linguistico.

1) rime stilnovistiche, composte negli anni della Vita nova; sono il gruppo più numeroso e dominato dalla tematica amorosa, con influssi della poesia siciliana e di Cavalcanti.
Guido, i’ vorrei…. Il commento dell’Enciclopedia dantesca.

La canzone trilingue Ai faux ris, pour quoi traï aves

2) tenzone con Forese Donati (1293-1296), tre sonetti di genere comico-realistico

3) rime «petrose» (1296-98) 

Rime dell’esilio (1302-1307) :

1) rime allegoriche e dottrinali: rime confluite nel Convivio; Tre donne intorno al cor...

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_pluspinterest